Capelli più belli e forti!

donna capelli neri

Capelli più belli e forti!
Mantenere i capelli belli e forti è uno dei desideri più comuni di tutte le persone, uomini e donne. Per garantire la loro salute bisogna capire come sono fatti in modo di saper come curarli.


Di seguito una spiegazione elementare sui capelli, utile per prevenire i difetti che potrebbero insorgere.
Come sono fatti i capelli?
I capelli sono costituiti dalla  radice e dal fusto. La radice è la  parte interna al cuoio capelluto che si trova racchiusa nel follicolo pilifero, centro nutritivo dei capelli, ricco di vasi sanguigni, che nutrono e ossigenano i capelli, dando loro vita, quindi sono responsabili della  crescita del fusto verso l'esterno. Collegate al cuoio capelluto si trovano anche  le ghiandole sebacee che producono il sebo, sostanza oleosa che ripara e protegge i capelli dalle aggressioni esterne e li rende morbidi e lucidi. Il fusto, parte esterna dei capelli è costituito da cellule con alte concentrazioni di cheratina, sostanza composta da 18 aminoacidi, oligoelementi, ossigeno, azoto e zolfo ed è formato da 3 strati, la cuticola, la corteccia ed il midollo. La cuticola è formata da cellule appiattite e sovrapposte le une alle altre e protegge il fusto dalle aggressioni esterne. La sua integrità è molto importante per la salute del capello. Al di sotto della cuticola è presente la corteccia, che è la parte più spessa del capello, che ne determina la forma e la consistenza.Infine il midollo che è un sottile strato interno che si trova in alcuni capelli, soprattutto in quelli bianchi.

Vita dei capelli.
I capelli hanno un ciclo vitale che riguarda  ogni singolo capello, nascita, sviluppo e morte, in questo modo abbiamo sempre una chioma folta considerando le variabili individuali di ognuno come l'età, il sesso, i trattamenti chimici, le stagioni, lo stress, l'inquinamento ambientale, l'eccessiva esposizione ai raggi solari ed al salmastro durante il periodo estivo, ecc. Dopo la nascita dei capelli, quando il meccanismo dello sviluppo viene alterato da una o più variabili, una maggiore quantità di capelli muoiono e cadono. Il diradamento e caduta media dei capelli aggira normalmente attorno ai 100 capelli al giorno, quando è di più bisogna considerare le variabili che affettano ogni individuo in particolare.

Per fortificare i capelli bisogna curare l'alimentazione perché le sostanze assimilate e distribuite nel sangue vanno a nutrire il capello rinforzandolo.
Integrare le vitamine del gruppo B che si trovano nei cereali, nel lievito di birra, nel fegato e nel tuorlo d'uovo. La vitamina H o biotina che si trova nel riso integrale e nella frutta fresca, apporta lo zolfo necessario per la vita delle cellule del capello. Il tè verde apporta polifenoli che hanno attività antiossidante. Da evitare il più possibile i cibi raffinati, fra questi lo zucchero raffinato e i cibi che lo contengono perché il saccarosio , privo di vitamine del gruppo B va a depauperare le riserve dell'organismo. Meglio miele o zucchero di canna. Evitare i cibi in scatola o precotti che contengono sostanze chimiche che impoveriscono il patrimonio vitaminico del corpo e dei capelli in particolare.

Diversi tipi di capelli
Capelli Crespi: Sono quelli ricci, molto secchi, trattati con chimici e trascurati.I ricci naturali diventano crespi quando il tempo è umido. Spuntarli in modo regolare evita che si formino le doppie punte e diventino secche.
Per mantenerli sani occorrono ferro, zinco e vitamine del gruppo B che si trova in un'alimentazione equilibrata, ricca di proteine, frutta, verdura e cibi integrali.
Capelli secchi o grassi: Se i capelli tendono a essere secchi o grassi può dipendere dalle ghiandole sebacee presenti sul cuoio capelluto, anche di malattie, squilibri ormonali, stres, alimentazione carente. Sono responsabili anche la scarsa igiene, i prodotti chimici e i trattamenti a caldo.
Per mantenerli sani è necessario preferire la frutta e la verdura fresca, i cereali integrali e i cibi proteici a basso contenuto di grassi. Se i capelli sono molto secchi e fragili, assumere anche frutta secca, mangiare pesci grassi ed olio di merluzzo, questi alimenti  può aiutare a rinforzarli.
Capelli Bianchi: I capelli diventano bianchi con il passare degli anni perché i granuli di pigmento nella corteccia diminuiscono. Sono i geni chi determinano il momento in cui appaiono i primi capelli bianchi ma quando è precoce le cause vanno ricercate nell'alimentazione o  negli squilibri organici determinati dalla tiroide, dall'anemia perniciosa o dallo stres.
Si consiglia frutta e verdura fresca,frutta secca, uova, pesce e oli vegetali polinsaturi, cereali integrali, germe di grano, riso integrale, lenticchie, maiale, fegato, frutti di mare, lievito, melassa.  
Infine una ricetta casalinga per scurire i capelli bianchi
Si può tentare di scurire i capelli bianchi usando un infuso di erbe al posto dell'acqua nell'ultimo risciacquo dopo lo shampoo, lasciandolo agire per mezz'ora e poi risciaquare con acqua pulita.

Riceta Naturale: Usare 25 gr di Ibisco (per i capelli rossi)o 25 gr di camomilla (per i capelli biondi) oppure 15 gr di salvia (per i capelli neri). Mettere le erbe in 600 ml di acqua bollente e lasciare in infusione per 1 ora.

Le informazioni sopra riportate hanno solo carattere informativo e divulgativo.

BellieNaturali