EcoDizionario

"l'ecodizionario” è il riferimento che BellieNaturali mette a disposizione dei consumatori che ambiscono maggiore consapevolezza, per formulatori cosmetologici alle prime armi ed aziende che si avvicinano al naturale ed al sostenibile. E' uno strumento online che permette di  valutarne gli aspetti eco-bio dei prodotti e di avere una consapevole comprensione degli INGREDIENTI descritti nelle etichette.

Le informazioni a seguito riportate hanno solo carattere informativo e divulgativo

Rilassa il muscolo con dolore agendo sui  centri nervosi che regolano la contrazione muscolare.

Elimina i microbi ed evita il loro sviluppo, sia  sulla superficie o all'interno di un organismo. Il più comune antisettico presente in natura è il calore; le alte temperature sono utilizzate quali antisettico per strumenti ed abbigliamento.

Provoca il restringimento dei tessuti con cui viene a contatto, riduce le secrezioni, favorisce la cicatrizzazione delle piaghe, combatte le emorragie e le diarree.

L'azadiractina o azadirachtin A è un limonoide estratto dai semi dell'albero di Neem(Azadirachta indica), impiegato in agricoltura come insetticida, acaricida e nematocida biologico.L'azadiractina agisce per ingestione e secondariamente per contatto, provocando due diversi effetti:1-Interferenza con lo sviluppo postembrionale come regolatore della crescita:l'azadiractina agisce sia come sostanza juvenoide inibendo la metamorfosi (azione esercitatanormalmente dall'ormone giovanile, la neotenina), sia come inibitore della muta, bloccandola sintesi dell'ecdisone.
 2- Fagorepellente: riduce lo stimolo alla nutrizione e, indirettamente influiscenegativamente sulla fecondità degli adulti e sulla fertilità delle uova.

Sulle piante ha un'azione translaminare, perciò penetra all'interno dei tessuti vegetali, e,se assorbito per via radicale ha proprietà moderatamente sistemiche.

Prevede l'immersione del corpo o di una sua parte in una soluzione acquosa arricchita da un infuso o un decotto di erbe prescritte, per un tempo di solito inferiore ai 20 minuti.

Sostanza odorosa e ricca di resine che svolge un'attività emolliente sulle mucose respiratorie.

E' una pianta depurativa, dermopatica, diuretica, vulneraria di valore. Contiene tannino, mucillagine, inulina, sali potassici e di calcio. Viene spesso coltivata per la raccolta delle radice.

La biodegradabilità è una proprietà delle sostanze organiche e di alcuni composti sintetici, di essere decomposti dalla natura, o meglio, dai batteri saprofiti. Questa proprietà permette il regolare mantenimento dell'equilibrio ecologico del pianeta.

E' decongestionante, tonica, diuretica, emolliente e antiflogistica, agevolano la sudorazione e l'abbassamento della febbre. Evitarne il consumo prolungato.

Ha un effetto antiinfiammatorio, disinfettante, analgesico, antispasmodico può essere usata in caso di influenza, infiammazioni, dolori allo stomaco, all'iintestino, su coliche, disturbi al fegato, alla bile.